L’Uomo Senza Volto

from Hic Sunt Leones (2019) by S.R.L.

lyrics

Sulla cima insanguinata del mondo
L'uomo senza volto attende – con la morte negli occhi ...
-
L'ennesimo giorno – nel paradiso degli empi
Che di virtù si nutre – il peccato tramuta in poesia ...
Per l'ennesimo giorno - scegli una faccia diversa
Come un vestito pulito – per vivere vite non tue!
-
Come il serpente – che muta la pelle
Che muore nel Sole e rinasce più forte!
-
L'ennesima notte – sotto questo cielo al mercurio
Che speranza divora – la ragione tramuta in follia ...
Per l'ennesima notte – scegli una preda diversa
Per nutrire il tuo ego – propagato nell'eternità ...
-
Come uno specchio puntato – sulla parte più oscura di noi
Lo sguardo che gela le vene – E' la Mano Sinistra di Dio ...
-
L'uomo senza volto ...
-
Come un rapace – che cala in picchiata
Nascosto dal Sole protende gli artigli mortali!
-
Quando l'alba e il tramonto – rosso sangue drappeggiano il mondo
Di paura ti sazi – la menzogna diviene realtà ...
Come mucchi di cocci – sul sentiero che segue i tuoi passi
Come urla tra i denti – un segreto che non svelerai!
-
Come un veleno che spenga – nel cervello la vitalità
La ferita che tieni nascosta – il segreto che non svelerai ...

credits

from Hic Sunt Leones (2019), released February 8, 2019

license

all rights reserved

tags

about

S.R.L. Terni, Italy

S.R.L. is a band formed in 1992 in Terni, Umbria (the green heart of Italy).
Countless shows and several releases hasn't stopped the band to keep going and on July 8th, 2013 their new EP «Unus Et Viginti» will be released.

contact / help

Contact S.R.L.

Report this track or account

If you like S.R.L., you may also like: